Testo della circolare

Cambiare navigazione ReadkonG. Testo integrale della circolare n. Direzione generale Direzione centrale rapporto assicurativo Direzione centrale organizzazione digitale Sovrintendenza sanitaria centrale Circolare n. Modifiche agli articoli 53, 54, 56, d. Prima attuazione. Le disposizioni predette, nel ridurre gli oneri amministrativi per i datori di lavoro, realizzano gli obiettivi di dematerializzazione dei flussi documentali relativi ai procedimenti amministrativi previsti dal d.

Di seguito si illustrano le modifiche apportate al d.

testo della circolare

La ricerca del certificato avviene digitando il codice fiscale del lavoratore, il numero identificativo del certificato medico e la data di emissione dello stesso. Infortunio agricolo. Per i lavoratori agricoli a tempo indeterminato il datore di lavoro ha gli stessi obblighi e si applicano le stesse sanzioni del settore industria5.

Con d. Sono abrogati i commi quinto e sesto del richiamato art. Malattia professionale agricola. Per i lavoratori agricoli a tempo indeterminato il datore di lavoro ha gli stessi obblighi e si applicano le stesse sanzioni del settore industria7. Per i lavoratori autonomi e per quelli subordinati a tempo determinato, invece, la denuncia della malattia professionale, deve essere effettuata dal medico che ha prestato la prima assistenza con un modulo apposito che funge da denuncia e da certificato medico cd certificato-denuncia entro 10 giorni dalla data della prima visita medica.

Si richiamano anche per questa fattispecie, le istruzioni impartite nel precedente paragrafo 1. Per quanto riguarda il settore navigazione, le Sedi compartimentali inviano, a decorrere dalla predetta data, le denunce di infortunio tramite PEC alle caselle di posta elettronica delle Capitanerie di porto.

In fase di avvio del nuovo regime, nel caso in cui il lavoratore non disponga del numero identificativo del certificato, deve continuare a fornire al datore di lavoro il certificato medico in forma cartacea Nelle denunce devono essere obbligatoriamente indicati, oltre agli altri, i seguenti nuovi dati: - numero identificativo del certificato medico - data di rilascio del certificato medico.

testo della circolare

A tale riguardo, le disposizioni della circolare n. In tale area sono presenti le specifiche tecniche per il confezionamento del file da trasmettere.

Testo integrale della circolare n. 10 del 21 marzo 2016 - Inail

In questo caso non occorre abilitazione. L'Istituto, ricevuta la richiesta telematica, provvede al rilascio delle credenziali. Per il periodo di avvio, e comunque non oltre il 30 aprilei medici e le strutture che non risultino ancora profilate nel sistema Inail, potranno inviare i certificati medici via PEC alla Sede Inail competente alla trattazione del caso indirizzi PEC reperibili nel portale INAIL.

Il Direttore generale f. Pagine che potrebbero piacerti anche. Contenuto del rilascio 1.Download del File del comunicato. Il beneficio spetta, con importi complessivi fino a euro, ovvero fino a 1. Pertanto, in ipotesi di genitori che non fanno parte dello stesso nucleo familiare, si ritiene che il beneficio debba essere richiesto ed erogato in favore del soggetto che convive con il minore. Al riguardo, si ricorda che, ai sensi del D. Le agevolazioni previste dalla norma competono ai genitori naturali, ma sono destinate anche ai soggetti affidatari del minore.

Per fruire del bonus, tramite il Libretto Famiglia, il genitore beneficiario utilizzatore e il prestatore dovranno preliminarmente registrarsi sulla piattaforma delle prestazioni occasionali, accessibile sul sito www. La mancata appropriazione telematica del bonus baby-sitting, entro e non oltre gli indicati 15 giorni solari dalla ricevuta comunicazione di accoglimento della domanda tramite canali telematici, equivale alla rinuncia tacita al beneficio stesso.

Potranno essere remunerate tramite Libretto Famiglia le prestazioni lavorative di baby-sitting svolte a decorrere dal 5 marzoper tutto il periodo di chiusura dei servizi educativi scolastici. Le prestazioni svolte nel periodo sopra indicato potranno essere comunicate dal genitore beneficiario sulla piattaforma delle prestazioni occasionali entro la data del 31 dicembre Suprema Corte di Cassazione sezione IV sentenza 10 novembren.

La Corte di Appello di Milano, con sentenza in data 8. E considera che la parte civile avrebbe dovuto provare che si trattava di un rapporto affettivo che superava la soglia di rilevanza richiesta dalla giurisprudenza per il riconoscimento del risarcimento del danno, in caso di interruzione mortis causa.

Il ricorso del responsabile civile impone le considerazioni che seguono. Al riguardo, risulta acquisito il principio in base al quale ai prossimi congiunti della persona che ha subito lesioni, a causa del fatto illecito altrui, spetta anche il risarcimento del danno morale concretamente accertato, in relazione ad una particolare situazione affettiva intercorrente con la vittima. In particolare, le Sezioni Unite Cass.

Segnatamente, la Corte di Appello, a fronte della specifica doglianza che era stata dedotta dal responsabile civile in sede di gravame, ha rilevato che il riconoscimento di una provvisionale in favore della fidanzata della vittima si giustificava con la brusca ed improvvisa interruzione della relazione affettiva, che aveva provocato un danno morale risarcibile.

Deve allora osservarsi che la motivazione della sentenza impugnata risulta affatto carente, sia rispetto alla verifica di fondatezza della pretesa risarcitoria avanzata dalla parte civile OMISSISsia in riferimento alla quantificazione del danno in favore della medesima OMISSISvalutazione che non risulta basata su alcun conferente elemento di prova. Annulla la sentenza impugnata e rinvia al giudice civile competente per valore in grado di appello.

Torna alla Home Page di Estreme Conseguenze. Clicca qui per iscriverti al gruppo Whatsapp di Estreme Conseguenze. Clicca qui per iscriverti al canale Telegram di Estreme Conseguenze. Necessary cookies are absolutely essential for the website to function properly. This category only includes cookies that ensures basic functionalities and security features of the website.

These cookies do not store any personal information. Any cookies that may not be particularly necessary for the website to function and is used specifically to collect user personal data via analytics, ads, other embedded contents are termed as non-necessary cookies.

It is mandatory to procure user consent prior to running these cookies on your website. Estreme Conseguenze Redazione. Scrivi all'autore Pubblicato il 03 Maggio Scrivi all'autore. Black lives Milano. Commenta con Facebook. Questo sito usa i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Assumiamo che tu sia d'accordo con questo, ma puoi fare l'opt-out se lo desideri. Chiudi Privacy Overview This website uses cookies to improve your experience while you navigate through the website.

Out of these cookies, the cookies that are categorized as necessary are stored on your browser as they are essential for the working of basic functionalities of the website. We also use third-party cookies that help us analyze and understand how you use this website. These cookies will be stored in your browser only with your consent. You also have the option to opt-out of these cookies. But opting out of some of these cookies may have an effect on your browsing experience.

Necessario Sempre attivato. Non necessario Non necessario. Chi siamo Abbonamenti.La prosecuzione della navigazione mediante accesso ad altra area del sito o selezione di un elemento dello stesso ad esempio, di un'immagine o di un link comporta la prestazione del consenso all'uso dei cookie. The Bank of Italy uses its own cookies and third-party cookies to ensure the smooth functioning of its website: for more information and to find out how to disable them, users are invited to read our Privacy Policy.

To proceed to a different area of the website or to select an element on a webpage such as an image or a link users must first consent to the use of cookies. About this site's cookies: The Bank of Italy uses its own cookies and third-party cookies to ensure the smooth functioning of its website: for more information and to find out how to disable them, users are invited to read our Privacy Policy.

Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti - ONLUS-APS

Torna alla home page. Cerca nel sito EN glish version Visualizza il menu di navigazione. Circolare n. Comunicazione del 5 novembre Operazioni di finanziamento verso la cessione dei trattamenti di fine servizio TFS. Chiarimenti segnaletici pdf Comunicazione del 30 ottobre Dinamica delle esposizioni creditizie lorde e delle rettifiche di valore complessive pdf Comunicazione del 23 maggio Operazioni di triparty repo.

Trattamento segnaletico e prudenziale pdf Comunicazione di marzo Segnalazioni di vigilanza delle istituzioni creditizie e finanziarie. Errata corrige pdf Precisazioni sui criteri segnaletici pdf Comunicazione del 24 febbraio Codice Antimafia d.

Comunicazione del 10 agosto Segnalazioni in Centrale dei rischi del debitore concordatario. Precisazioni pdf Aggiornamenti Atto di emanazione pdf Cambiare navigazione ReadkonG.

Testo integrale della circolare n.

testo della circolare

Salute e fitness. Direzione generale Direzione centrale rapporto assicurativo Circolare n. Premessa 2. In particolare, la retribuzione imponibile da assumere ai fini del calcolo del premio assicurativo deve tener conto: a.

Aggiornamento circolare Inail n. La retribuzione minima imponibile come sopra delineata deve essere adeguata, se inferiore, al minimale di retribuzione giornaliera di seguito riportato. Anno Euro Limite minimo di retribuzione giornaliera per 42,88 gli operai agricoli 1. Le istruzioni sono nelle circolari Inail 28 dicembren. In tema di lavoro intermittente v. Circolare n. Lavoro occasionale accessorio e lavoro intermittente. Questo adeguamento ha effetto per le retribuzioni convenzionali che non sono da correlare alla variazione delle rendite Questo limite minimo si applica alle retribuzioni convenzionali dei lavoratori con uno specifico limite minimo di retribuzione giornaliera Per la determinazione in quote orarie si assume come coefficiente divisore orario quello del C.

Dette tabelle riportano gli importi delle retribuzioni convenzionali da prendere a base per il calcolo del premio assicurativo dovuto per gli equipaggi delle navi da pesca che esercitano, rispettivamente, la pesca costiera locale, la pesca costiera ravvicinata, la pesca mediterranea o di altura e la pesca oltre gli stretti o oceanica Legge 26 luglion.

Nota della Direzione centrale rischi del 22 gennaioprot. Per determinare la base convenzionale di calcolo del premio da utilizzare si deve tenere conto dei giorni di effettiva presenza36 e del limite convenzionale dei giorni lavorativi mensili e annuali, rispettivamente pari a 25 e Retribuzioni convenzionali per i lavoratori operanti in Paesi extracomunitari per i quali non sono in vigore accordi di sicurezza sociale Sono da ricondurre agli allievi dei corsi di istruzione professionale i medici specializzandi con contratto di formazione specialistica di cui al decreto legislativo 17 agoston.

Nota Servizio normativo gestioni assicurative 8 agosto Lettere Direzione centrale rischi del 19 giugno22 giugno23 settembreprot. Circolare 8 novembren. In merito alle istruzioni diramate si rinvia alle circolari Inail 1 dicembren. Anno Euro giornaliera 48,20 Retribuzione convenzionale mensile 1.Call Center. Al Sig.

Navigazione

A tal fine, i paragrafi di nuova introduzione, al pari di quelli che hanno subito rilevanti modifiche o integrazioni, sono segnalati nei rispettivi titoli.

Anche una volta divenuta efficace la disposizione di cui al citato art. Tale originale cartaceo, depositato in cancelleria, andrebbe necessariamente custodito nel fascicolo precedentemente formato. Le cancellerie saranno tenute, dunque, ad accettare il deposito degli atti endoprocessuali inviati in forma telematica, senza doverne rifiutare il deposito per il fatto che non sia stata allegata copia cartacea.

Pertanto le copie in questione non devono essere formalmente inserite nel fascicolo processuale. Diverso dal procedimento monitorio di cui agli artt.

Le cancellerie, dunque, accetteranno il deposito, su supporto cartaceo, della modulistica relativa alle domande di ingiunzione europea di pagamento. Viceversa, allo stato attuale della normativa, non sono tenute al deposito mediante invio telematico le parti non costituite a mezzo di difensore.

Ulteriori informazioni sul punto sono reperibili in apposita sezione del Portale dei Servizi Telematici. Si richiama, sul punto, la nota di questa Direzione Generale del 6 giugnoprot. Pagamento del Contributo Unificato con marca da bollo. Come noto, il d. Si sono registrate, presso diversi uffici giudiziari, le richieste, rivolte dai difensori alle cancellerie, di apposizione della formula esecutiva cd. Come noto, tale software consente la consultazione dei singoli fascicoli soltanto ai magistrati assegnatari, e non ad altri.

Si ha notizia che sia invalsa, presso taluni uffici, la prassi di inserire nei registri di cancelleria, per ciascun procedimento, il solo nominativo del giudice relatore e non quello degli altri membri del collegio. Si ha notizia che, presso numerosi uffici giudiziari, sia invalsa la prassi di non inserire nei registri informatici di cancelleria si tratti del sistema SICID o del SIECIC i nominativi di tutti i difensori costituiti, ma di inserire, a seconda dei casi, solo alcuni di essi o anche del solo domiciliatario, quando presente.

Si raccomanda, pertanto, che il personale di cancelleria presti particolare attenzione a tale aspetto operativo, assicurandosi che i nominativi difensori e gli eventuali domiciliatari delle parti vengano sempre inseriti in maniera corretta e senza tralasciarne alcuno. Ministero della Giustizia Percorsi chiari e precisi, un tuo diritto Call Center. Cerca Mappa del sito Indice Glossario. Si raccomanda, sul punto, agli uffici di cancelleria la massima collaborazione.Berlinguer: no all'eterno "sei rosso".

Il testo della circolare. Ministero pubblica Istruzione. Diffusa dal Ministero della Pubblica istruzione Il testo della circolare. Valutazioni finali degli alunni negli istituti e scuole di istruzione secondarie di II grado e artistica - gestione degli interventi didattici educativi e integrativi e del debito formativo: D.

Punti di forza di tali esperienze - come l'indagine ha evidenziato - possono essere individuati specificamente in relazione alle seguenti condizioni: - affinamento delle risorse professionali dei docenti attraverso l'approfondimento epistemologico delle discipline; - adozione di forme di valutazione oggettive e trasparenti; - individuazione e correzione dei metodi di studio degli allievi; - predisposizione di appropriati interventi per l'insegnamento individualizzato ed il recupero motivazionale dell'allievo anche con un sostegno tutoriale.

La successiva emanazione del D.

Elio e le Storie Tese - La canzone circolare

Con tale elenco si intende non solo segnalare a tutte le scuole alcune esperienze positive realizzate, ma anche consentire un primo avvio di canali diretti di interscambio di idee e di materiali di ricerca. Sotto il profilo formale trovano applicazione i principi della trasparenza amministrativa V.